Tipologia : Sottogruppo :

 


Anta e telaio realizzati in lamiera SPO 20/10 pressopiegata a freddo.
L’anta viene ulteriormente rinforzata con canotti orizzontali e verticali di cui uno a rinforzo del montante lato cerniere.
Tre cerniere per ogni anta mobile con cuscinetti a sfera d’acciaio. Sagomatura antistrappo a tutt’altezza bocca di lupo sul lato delle cerniere. Sagomatura a doppia battuta sul perimetro di chiusura della serratura a protezione della stessa contro l’introduzione di oggetti flessibili dall’esterno verso i catenacci della serratura, scrocco registrabile.

Serratura di serie a cilindro europeo con defender conico esterno antistrappo in acciaio carbonitritrato a protezione del cilindro stesso, 10 punti di chiusura ottenuti con deviatori intermedi.

L’intelaiatura portante del vetro è elettrosaldata direttamente sulla scocca della porta dopo aver eseguito il taglio idoneo a seconda del disegno scelto del pannello da inserire all’esterno.

Due telai metallici uno interno e uno esterno saranno applicati a rifinitura del taglio stesso,il telaio di rifinitura esterno nel caso ci fosse la grata sarà unico,il disegno della grata è a scelta del cliente in base alle nostre realizzazioni.

Il vetro sarà Visarm o Blindovis trasparente o satinato a scelta del cliente in presenza di grata o 19/21 antimazza e antiproiettile calibro 9 in assenza di grata all’esterno, a richiesta possono essere montati altri tipi di vetro.

Fissaggio del telaio sul telaio esistente condominiale mediante l’inserimento di spuntoni in ferro di circa 18 cm di lunghezza posizionati trasversalmente nella muratura, quattro per lato e due a pavimento per un totale di dieci fissaggi. Nei fori di fissaggio laterali dei montanti vengono applicati dei tappi copriforo.

 

I commenti sono chiusi.