Porte invisibili: il trend del momento

Nel mondo del design e delle porte ha preso piede una tendenza molto particolare e dal grande effetto scenico: le porte mimetizzate o invisibili. Si tratta di porte battenti filo muro (dette anche rasomuro), prive cioè di elementi quali lo stipite e la cornice, che vengono rivestite con la stessa tinta della parete, in modo da fondersi perfettamente con essa.

Questa tendenza non è del tutto nuova e riprende, alla lontana, la moda in uso in passato nelle ville signorili e nei palazzi di creare dei passaggi segreti verso stanze private come la camera da letto e il bagno oppure verso gli ambienti di servizio: un modo per mantenere la discrezione e, soprattutto, per non interrompere gli splendidi affreschi che spesso impreziosivano le pareti.

Oggi, le porte invisibili tornano nelle nostre case per il loro minimalismo e la loro essenzialità estrema, che garantisce soluzioni di grande pulizia. Nelle porte filo muro, infatti, anche le cerniere sono nascoste e l’unico elemento visibile rimane la maniglia con la serratura, che sembra sporgere da una superficie continua e ininterrotta.

Il segreto di queste porte camaleontiche è un particolare controtelaio che permette di rendere le porte perfettamente complanari alla parete.

Per ottenere una porta dall’effetto invisibile, è possibile tinteggiare la superfice come la parete circostante, oppure coprirla con la carta da parati, l’altro grande trend del momento. Questa soluzione è perfetta per chi ha scelto una carta da parati con una grafica particolare e vuole godersela senza interruzioni anche sulle pareti dove c’è una porta.

Venus Design interpreta la tendenza delle porta che c’è ma non si vede con Rasoplan, porte rivestibili con carta da parati oppure tinteggiabili, che si mimetizzano perfettamente nella parete.

#porteinterne #portefilomuro #porterasomuro #porteinternemoderne #casa #arredamento #moderno #madeinitaly #porteinvisibili

 
Dettagli

E’ ORA DI FARE IL CHECK-UP DELLE VOSTRE VECCHIE FINESTRE!

Controlliamo costantemente le e-mail, il meteo, i risultati sportivi – nella vita controlliamo tutto. Eppure non controlliamo praticamente mai lo stato delle nostre finestre. Per quale motivo?

Forse perché non sappiamo quanto sia importante farlo!

Delle buone finestre contribuiscono a creare ambienti abitativi sani e piacevoli da vivere. Se invece in casa entrano spifferi e l’umidità nelle stanze non è controllata, la qualità dell’abitare diminuisce sensibilmente. Un isolamento termico insufficiente è la causa principale della dispersione di calore e comporta dei costi di riscaldamento elevati.

Le statistiche relative ai vecchi serramenti sono preoccupanti: il 50% degli infissi in Europa non risponde più ai moderni standard di qualità e sicurezza.

Ma cosa significa concretamente? Significa che, per forzare dei vecchi serramenti, non è necessario essere dei ladri professionisti.. è sufficiente un cacciavite: che può tornare utile se rimaniamo accidentalmente chiusi fuori casa, ma non è così rassicurante se temiamo intrusioni.

Secondo le statistiche della Questura, infatti, oltre l’80% dei casi di furto avviene a causa di serramenti non adeguatamente protetti.

E’ bene quindi prestare particolare attenzione ai punti d’accesso della propria abitazione , sia per rendere difficile la vita ai ladri sia per avere una maggiore tranquillità.

  • FINESTRE

La maggior parte dei furti, in particolare, avviene scardinando una normale finestra con un cacciavite lungo o un piccolo piede di porco. Se la finestra non è antieffrazione l’operazione dura neanche 2 minuti, e provoca poco rumore.

il  sistema di chiusura perimetrale antieffrazione caratterizzato da nottolini a fungo e riscontri di sicurezza in acciaio, consente di raggiungere la massima protezione antieffrazione, si ha maggiore resistenza allo strappo e la perfetta chiusura ermetica.

  • PORTE BLINDATE

La porta d’ingresso è uno dei punti deboli della nostra abitazione, nel momento in cui subentra la necessità di sostituirne l’attuale, con una porta blindata, è opportuno considerare alcuni fattori determinanti: lo spessore della lamiera, la sicurezza lato cerniere e la sicurezza dal lato serratura.

 

Mentre limitare la possibilità di effrazione   tramite l’installazione di grate , persiane o combinato è una delle scelte da intraprendere per proteggere le finestre .

Contattaci per un preventivo gratuito allo 067960479 o inviaci una e mail a amportesas@gmail.com

Dettagli

PORTE BLINDATE SU MISURA

La porta d’ingresso è uno dei punti deboli della nostra abitazione, nel momento in cui subentra la necessità di sostituire l’attuale, con una porta blindata, è opportuno considerare alcuni fattori determinanti:

  • Lo spessore della lamiera,

In vendita ci sono porte blindate costruite in lamiera con spessore da 10/10 (1 mm), realizzabili con processi costruttivi semplificati che limitano tempi e  costi di produzione. Questi tipi di porte, chiamate anche “porte da cantiere” o industriali, sono prodotte in serie in misure standard e si possono acquistare a prezzi contenuti. Poco affidabili in termini di protezione dai tentativi di scasso, anche se certificate in varie classi antieffrazione. Se si vuole avere  una maggiore resistenza della struttura blindata, è necessario costruirla con  lamiera acciaiosa di spessore 20/10 (2 mm) presso piegata, molto più resistente con la quale realizziamo le nostre porte costruite su misura in base alle dimensioni del vano porta esistente.

  • Sicurezza lato cerniere

Per garantire la massima sicurezza, tutte le nostre porte sono costruite con lamiera sagomata ad antistrappo detta anche “bocca di lupo” dal lato cerniere.

Questa particolare sagomatura consente di incastrare l’intera anta all'interno del telaio

rendendoli un corpo unico in modo da opporre resistenza su tutta l’altezza della porta dall'inserimento di attrezzi da scasso tipo ”piede di porco” tra anta e telaio, a differenza delle porte industriali di serie, che adottano i rostri para strappo ed il punto di forza allo strappo è localizzato solo dove è presente il rostro.

  • Sicurezza lato serratura

Anche il lato di chiusura è importante  avere una buona sicurezza sagomando la lamiera con doppia battuta per ottenere una più efficace  chiusura anche del solo scrocco, in quanto rende più difficile l’introduzione di oggetti flessibili dall’esterno verso i catenacci stessi.

A differenza delle porte industriali che hanno la battuta liscia.

  • Sicurezza serratura

Serratura e cilindro sono parti fondamentali  per una porta blindata, montiamo dei cilindri di sicurezza contro il bumping e con lamine anti spezzamento, inoltre le chiavi sono tutte a duplicazione protetta.

Il cilindro che è la parte più esposta ai tentativi di effrazione, è protetto dal defender con colletto conico antistrappo applicato dalla parte interna della porta nel vano serratura.

Le nostre porte blindate realizzate su misura, certificate Classe 4, permettono di mantenere invariato l’aspetto estetico della vostra casa grazie alla possibilità di riutilizzare la porta di legno esistente.

Dettagli

PORTA BLINDATA CON VETRO

Fasi di lavorazione di una porta blindata con vetro,"soluzione ottimale per ravvivare spazi poco luminosi". Realizzata con procedimento di lavorazione artigianale su misura di alta qualità.  
Infinite personalizzazioni
  • possibilità di scelta della dimensione della finestratura del vano vetro
  • materiali,colori e modello del pannello di rivestimento esterno
  • vetro camera con tenuta termica e anticondenza o vetro antimazza e antiproiettile 19/21
  • finitura maniglieria in ottone,cromo o bronzato con trattamento in PVD (alta resistenza alla corrosione e aggressione da agenti atmosferici)
  • possibilità di verniciatura anta e telaio bicolore
   

SCEGLI LA QUALITA' E L'ECCELLENZA PER LA TUA CASA!!                                        

 

 

#porteblindateconvetro #porteblindatesumisuraconvetro #porteblindatesumisuraroma #portablindatavetrata #porteblindateartigianali #portablindataavetro

Dettagli

ARLEM PORTE IN LEGNO

Il legno materia prima per eccellenza.

Le porte interne in legno, la prima scelta è l'essenza che meglio si abbina con i pavimenti e le pareti, Frassino, Rovere, Ciliegio, Nocino, Tiglio, Castagno, laccato, cottonwood, Iroko, scegli la finitura adatta al tuo stile. Dalla preziosa manualità dei maestri falegnami,dopo il taglio e le quadrature delle tavole, il lavoro si evolve rigorosamente a mano,trovando la sua massima applicabilità nei tagli architettonici,nella carteggiatura,nella verniciatura e nell'assemblaggio dando vita a porte di alta qualità della Arlem Porte.

Una nuova porta può modificare notevolmente la percezione dello spazio con apertura a battente, scorrevole interno ed esterno muro, rototraslante, filo muro o a libro.

Questi sono alcuni modelli di porte, visita il sito della Arlem Porte una varietà di modelli e finiture che vestono dal classico al contemporaneo   https://www.arlemporte.com/

Dettagli

La tua finestra in legno lamellare

La Delfino Infissi è un'azienda specializzata nella produzione di infissi in legno lamellare e legno alluminio che opera sul territorio nazionale.

La ricerca dell'innovazione e il costante sviluppo garantiscono un prodotto sempre all'avanguardia. L'attuale gamma di prodotti, spazia dall'infisso in legno lamellare; passando tra persiane in legno, portelloni, portoni e infissi in legno/alluminio. Il legno lamellare controllato durante tutto il processo produttivo è garanzia di equilibrio e stabilità. I vetri composti da lastre stratificate interne ed esterne con aggiunta di rivestimento selettivo garantiscono il massimo comfort sia estivo che invernale.     Profilo minimale con nodo centrale asimmetrico per un maggiore apporto di luce e prestazioni termiche eccellenti. Realizzabile in legno lamellare di abete o pino finger joint garantisce massima stabilità e durata nel tempo. Ideale in ambienti moderni può essere realizzato sia con colorazioni classiche che con colori che richiamano le ultime tendenze del mercato. Dettagli